E’ questo il titolo della nuova campagna spot del Ministero dell’Ambiente realizzato in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua.
Una città, l’arrivo di un temporale.
Da un cielo che si fa sempre più minaccioso inizia a scendere una fitta pioggia di sabbia.

Una rappresentazione potente e di forte impatto visivo di uno dei grandi temi del nostro tempo: l’acqua come bene comune e il suo utilizzo (e spreco). Una riflessione in immagini, una proiezione di grande effetto su un futuro possibile in cui potrebbe non esserci più tempo per rimediare a una gestione disattenta e irresponsabile della risorsa più preziosa del nostro pianeta: l’acqua.

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *